Accertamento


Studi di settore, la contabilità finisce sotto tiro

eDotto | 10/03/2005 Nei modelli da allegare a Unico 2005, per i contribuenti, esclusi i professionisti, è presente una sezione, all'interno del quadro F, dove indicare tutti i dati contabili relativi al conto economico. Allo stesso modo, per ulteriore maggiore informazione, nel quadro RF del modello Unico 2005 PF sono previsti i dati dello stato patrimoniale riguardanti i beni materiali e immateriali, le rimanenze, i ratei e i risconti attivi.
AccertamentoFisco

Il Cud «taglia» la previdenza

eDotto | 09/03/2005 Il modello CUD del 2005 deve contenere l'indicazione del bonus per il posticipo del pensionamento di anzianità (Circolare Inps n. 39 dell'8 marzo 2005). In particolare, il punto 55 della sezione 3 della parte C è destinato all'indicazione dei dati riguardanti il bonus per il posticipo con rinuncia, da parte del lavoratore interessato, dell'accredito dei contributi, oltre che all'indicazione dell'importo dell'incentivo riferito ai contributi pensionistici maturati nell'anno di competenza della...
Modelli di dichiarazione e di versamentoDichiarazioniFiscoAccertamento

Unico dà una casa ai vantaggi fiscali

eDotto | 09/03/2005 Nel modello UNICO Società di Capitali 2005 è stato inserito il quadro EC, denominato "Prospetto per la deduzione extracontabile dei componenti negativi". Il quadro prevede tre aree per l'imputazione degli ammortamenti materiali e immateriali strumentali; delle rettifiche di valore e degli accantonamenti. Ciascuna di queste tre sezioni è a sua volta suddivisa in cinque colonne, che consentono di mettere a confronto i valori civilistici con quelli fiscali.
AccertamentoFiscoModelli di dichiarazione e di versamentoDichiarazioni

Autonomi, può bastare una lettera

eDotto | 04/03/2005 La certificazione delle ritenute effettuate sui redditi di lavoro autonomo va rilasciata in forma libera entro il 15 marzo 2005 e deve contenere l'ammontare complessivo delle somme e dei valori soggetti a ritenuta corrisposti; le ritenute operate; le detrazioni d'imposta effettuate; l'ammontare dei contributi previdenziali ed assistenziali trattenuti.
FiscoAccertamentoDichiarazioni

Redditi e contributi, ultimo Cud pesante

eDotto | 04/03/2005 Entro il 15 marzo 2005 va consegnato ai lavoratori dipendenti e assimilati il modello di certificazione unica Cud 2005 (pubblicato su "Gazzetta Ufficiale" n. 280 del 29 novembre 2004, Supplemento ordinario n. 171), L'articolo 4, comma 6-ter, del Dpr 322/98, stabilisce che il modello va adottato per certificare le somme e i valori corrisposti dal sostituto d'imposta nel 2004, e comunque entro il 12 gennaio 2005, ai percettori di redditi di lavoro dipendente e ai percettori di redditi ad essi...
FiscoAccertamentoDichiarazioniModelli di dichiarazione e di versamento

«Studi», la revisione guarda al 2005

eDotto | 26/02/2005 L’agenzia delle Entrate ha confermato l’elenco degli studi destinati a revisione nel corso del 2005. L’elenco è stato pubblicato ieri sul sito dell’amministrazione fiscale, con il provvedimento del direttore dell’Agenzia che ha approvato la lista che già era stata valutata dalla commissione di esperti nella riunione dello scorso 16 febbraio. Il provvedimento è ora in corso di pubblicazione sulla “Gazzetta Ufficiale”. Ai 57 studi da revisionare se ne aggiunge uno nuovo, che si applicherà anche...
AccertamentoFisco

Lotterie senza ritenuta d'imposta se i premi non sono corrisposti

eDotto | 26/02/2005 La ritenuta sui premi delle lotterie deve essere operata solo nel caso in cui questi siano effettivamente corrisposti ai beneficiari; ciò è quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza n. 547 del 13 gennaio 2005. Per il contribuente, quindi, il premio costituirebbe reddito tassabile solo nel caso di corresponsione ovvero assegnazione. Il Giudice di legittimità, con tale sentenza, ha respinto la tesi dell’Agenzia delle Entrate che ribadiva che l’obbligo della ritenuta opererebbe,...
AccertamentoFisco


Previsto un incremento delle verifiche sulle operazioni intracomunitarie

eDotto | 22/02/2005 L’agenzia delle Entrate con la circolare n. 7 del 21 febbraio 2005 ha definito i primi indirizzi operativi in merito all’attività di prevenzione e di contrasto all’evasione per l’anno 2005, secondo le novità fortemente volute dalla Finanziaria 2005. L’azione accertativa potrà essere realizzata attraverso l’incremento dello strumento degli accertamenti parziali e sarà finalizzata a individuare i soggetti beneficiari dei crediti d'imposta "bonus assunzioni" e "Tremonti Sud", di cui agli art. 7 e 8...
FiscoAccertamento

festival del lavoro