Associazioni e società tra avvocati possono trasmettere le dichiarazioni

Pubblicato il


Associazioni e società tra avvocati possono trasmettere le dichiarazioni

Anche le associazioni e le società tra avvocati sono incluse tra i soggetti abilitati alla trasmissione telematica della dichiarazione.

E’ quanto disposto dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate con provvedimento n. 118737 del 9 marzo 2020, recante “Individuazione di nuove tipologie di utenti incaricati della trasmissione telematica delle dichiarazioni, di cui all’articolo 3, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica del 22 luglio 1998, n. 322”.

Nel documento, viene ricordato che la facoltà di trasmissione telematica delle dichiarazioni è già riconosciuta ai singoli avvocati.

Detta facoltà viene ora estesa alle associazioni e alle società tra avvocati, “tenuto conto che i soggetti in questione, oltre a possedere i necessari requisiti tecnici ed organizzativi, svolgono un ruolo significativo nei rapporti tra cittadini e pubblica amministrazione”.

Allegati