Auto aziendali, tasse più alte. Tabelle ACI pubblicate

Pubblicato il


Auto aziendali, tasse più alte. Tabelle ACI pubblicate

A causa della somma di disposizioni normative che entreranno in vigore simultaneamente nel 2021, si profila un aumento sulla tassazione del fringe benefit per l’uso delle auto aziendali. L’Agenzia delle Entrate ha, poi, reso note le tabelle dei costi chilometrici di esercizio di autoveicoli e motocicli dell’ACI, ai fini del benefit per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti.

Stangata sulle auto aziendali?

Infatti la legge di Bilancio 2020 (n. 160/2019) ha aumentato il peso fiscale sul mezzo assegnato al lavoratore intervenendo sul costo chilometrico annuo calcolato dall’Aci e le emissioni di CO2 superiori a 160 g/Km. Nel 2020 la percentuale è passata al 40% nella fascia 161-190 g/km e al 50% da 191 g/km in su. Nel 2021 è previsto il 50% nella prima fascia e il 60% nella seconda.

A ciò si aggiunga che il Regolamento Ue 2017/1153 ha introdotto nei test di omologazione la rilevazione di consumi di combustibile ed emissioni di CO2 secondo il ciclo Wltp, che è più simile alla guida reale rispetto al precedente, comportando, pertanto, valori più alti che vanno a finire nel Duv (Documento unico del veicolo), riferimento per il calcolo della tassazione.

Ma mentre tale ultimo dato è stato considerato nelle soglie di incentivi ed ecotassa per auto, per il fringe benefit non è avvenuto.

Se non avverranno interventi legislativi, per alcuni modelli di vetture potranno scattare rilevanti aumenti.

Tabelle Aci pubblicate in Gazzetta Ufficiale

Come avviene annualmente, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato – in G.U. Serie Generale n. 317 del 22/12/020 - Suppl. Ordinario n. 42 –  le tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motoveicoli elaborate dall'ACI, valide per il 2021.

Si distinguono in autovetture in produzione (suddivise in autovetture a benzina, gasolio, benzina-gpl e benzina-metano, ibrido-benzina e ibrido-gasolio, elettrici e ibridi plug-in), autovetture fuori produzione (suddivise in benzina, gasolio, benzina-gpl e benzina-metano, ibrido-benzina e ibrido-gasolio, elettrici e ibridi plug-in) e motoveicoli.

Allegati