Avvocatura dello Stato, concorso per 10 posti

Avvocatura dello Stato, concorso per 10 posti

Sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 3 del 12 gennaio 2016 è stato pubblicato un concorso per esame teorico-pratico a dieci posti di Avvocato dello Stato - indetto con DAG 22 dicembre 2015.

Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere inviate solo per via telematica previa registrazione al portale concorsi dell'Avvocatura dello Stato, sezione "concorsi”, entro il termine di 60 giorni dalla pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale.

Chi può partecipare al concorso

Potranno partecipare al bando:

  • procuratori dello Stato con almeno due anni di effettivo servizio;
  • magistrati ordinari nominati a seguito di concorso per esame, che abbiano superato diciotto mesi di tirocinio conseguendo una valutazione positiva di idoneità;
  • magistrati della giustizia militare che abbiano la qualifica equiparata a quella di magistrato ordinario;
  • magistrati amministrativi;
  • avvocati attualmente iscritti all'albo con l'anzianità di iscrizione non inferiore a sei anni;
  • dipendenti dello Stato appartenenti ai ruoli delle ex carriere direttive con almeno cinque anni di effettivo servizio, i quali abbiano superato l'esame di avvocato;
  • professori universitari di materie giuridiche che abbiano superato gli esami di avvocato;
  • dipendenti di ruolo delle regioni, degli enti locali, degli enti pubblici a carattere nazionale, assunti mediante pubblici concorsi con almeno cinque anni di effettivo servizio nella carriera direttiva o professionale legale, che abbiano superato l'esame di avvocato. 
ProfessionistiAvvocatiDirittoDiritto Amministrativo