29 gennaio 2020

Diffida accertativa, la prescrizione dei crediti di lavoro è quinquennale

Nell’ambito della diffida accertativa, gli ispettori devono tenere conto esclusivamente di crediti di lavoro per i quali non sia stato raggiunto il termine prescrizionale di cinque anni. Ciò vale anche se l’accertamento avviene durante la vigenza del rapporto di lavoro. 

Contenuto riservato al prezzo di € 0,25! Accedi o registrati gratuitamente.