Dogane. Proroga per l’accisa sui prodotti immessi in consumo

Pubblicato il


Dogane. Proroga per l’accisa sui prodotti immessi in consumo

Proroga per il versamento dell’accisa sui prodotti immessi in consumo nel mese precedente.

E’ quanto previsto dall’Agenzia delle Dogane con nota n. 94480/RU del 18 marzo 2020, con cui avvisa del differimento dal 16 marzo al 20 marzo 2020 del versamento relativo all’accisa sui prodotti immessi in consumo nel mese precedente (art. 3, comma 4, D.Lgs. n. 504/1995).

Nella nota viene spiegato che il Dl n. 18 del 17 marzo 2020, contenente misure di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, dispone che i versamenti nei confronti delle Pubbliche amministrazioni in scadenza il 16 marzo 2020 sono prorogati al 20 marzo 2020.

Stessa sorte, chiariscono le Dogane, per il versamento della rata di acconto mensile ed eventuale conguaglio a debito dell’accisa sull’energia elettrica (art. 56, comma 1, D.Lgs. n. 504/1995).

Allegati Anche in
  • edotto.com – Edicola del 18 marzo 2020 - Coronavirus. Decreto Cura Italia. Sospensioni versamenti in GU – G. Lupoi