Il tetto all'affitto vale in tutti i Comuni

Pubblicato il



Viene di seguito illustrata la disciplina delle locazioni concordate di cui al decreto ministeriale 14 giugno 2004. Tale provvedimento, che estende in tutta Italia l'efficacia degli affitti convenzionali, prevede tre tipi di contratto di durata inferiore a quelli a canone libero (8 anni): quelli con canone concordato di cinque anni (3 + 2 di rinnovo automatico, se non c'è accordo tra proprietario e inquilino); quelli per gli studenti universitari; quelli transitori, da 1 mese a 18 mesi.

Allegati