IMU, comproprietà dell’area edificabile per CD e IAP

Pubblicato il


IMU, comproprietà dell’area edificabile per CD e IAP

Il MEF fornisce chiarimenti in relazione ad un caso di comproprietà di un’area fabbricabile sulla quale persiste l’utilizzazione agro-silvo-pastorale.

Nella risoluzione n. 2/DF, il MEF si esprime sul regime applicabile, ai fini IMU, nel caso di comproprietà, da parte di più soggetti, alcuni dei quali privi della qualifica di coltivatore diretto o di imprenditore agricolo professionale, di un’area edificabile, sulla quale però persiste l’utilizzazione agro-silvo-pastorale.

Il dubbio sollevato è sorto leggendo l'articolo 1, co. 743 della Legge n. 160/2019 nella parte in cui precisa che in presenza di più soggetti passivi con riferimento ad un medesimo immobile, ognuno è titolare di un'autonoma obbligazione tributaria e nell'applicazione dell'imposta “si tiene conto degli elementi soggettivi ed oggettivi riferiti ad ogni singola quota di possesso, anche nei casi di applicazione delle esenzioni o agevolazioni”.

Secondo l’interpretazione ministeriale “la finzione giuridica di cui alla lett. d) del comma 741 – che considera non fabbricabili i terreni posseduti e condotti dai CD o IAP di cui all'art. 1 del D. Lgs. 29 marzo 2004, n. 99, iscritti nella previdenza agricola, comprese le società agricole di cui al comma 3 del medesimo art. 1, sui quali persiste l'utilizzazione agro-silvo-pastorale mediante l'esercizio di attività dirette alla coltivazione del fondo, alla silvicoltura, alla funghicoltura e all'allevamento di animali – continua a trovare applicazione, anche alla luce del comma 743, non solo per i soggetti che rivestono la qualifica di CD o di IAP ma anche per tutti gli altri contitolari”.

Pertanto, in caso di comproprietà da parte di più soggetti di un'area edificabile sulla quale persiste l'utilizzazione agro-silvo-pastorale resta valida, ai fini IMU, la finzione giuridica che considera questi terreni non fabbricabili, non solo per i coltivatori diretti o imprenditori agricoli professionali, ma per tutti gli altri comproprietari privi di tale qualifica.

Allegati Anche in
  • edotto.com – Edicola del 19 febbraio 2020 - IMU. Prospetto aliquote 2020 senza novità – Pichirallo