In Gazzetta il DL sulla proroga di termini. Fino a dicembre lavoro agile per PA

Pubblicato il


In Gazzetta il DL sulla proroga di termini. Fino a dicembre lavoro agile per PA

Il provvedimento contenente disposizioni di proroga di termini legislativi è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 103 del 30 aprile. E’ il decreto legge 30 aprile 2021, n. 56.

Smart working nella PA

Fino al 31 dicembre 2021, le pubbliche amministrazioni possono continuare a far ricorso al lavoro agile secondo le modalità semplificate stabilite dal Decreto Rilancio - Dl n. 34/2020 - ma non sono più tenute al rispetto della percentuale minima del 50 per cento del personale. Si chiede che l’erogazione dei servizi rivolti a cittadini e imprese avvenga con regolarità, continuità ed efficienza e nel rigoroso rispetto dei tempi previsti dalla normativa vigente.

Documenti di identificazione, patenti, permessi di soggiorno

I documenti di identità con scadenza entro il 31 gennaio 2020 hanno validità fino al 30 settembre 2021.

Per domande presentate nel 2020 per sostenere l’esame di guida, si allunga da sei mesi a un anno il termine entro il quale è possibile sostenere la prova teorica per il conseguimento della patente.

I permessi di soggiorno scadenti il 30 aprile vengono prorogati al 31 luglio 2021.

Esami di abilitazione dei consulenti del lavoro

Portata al 31 dicembre 2021 la possibilità di svolgere con modalità semplificate da remoto l’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di consulente del lavoro.

Revisione dei veicoli

Più tempo anche per effettuare la revisione periodica dei veicoli a motore e dei loro rimorchi: il termine fissato è il 31 dicembre 2021.

Rendicontazione da parte di imprese ferroviarie

Le imprese che effettuano servizi di trasporto ferroviario di passeggeri e merci potranno rendicontare le perdite subìte dal 1° agosto al 31 dicembre 2020, a causa dell’emergenza COVID-19, entro il 15 maggio 2021. Il decreto ministeriale di assegnazione delle risorse alle imprese beneficiarie del contributo di compensazione delle perdite sarà approvato entro il 15 giugno 2021.

Allegati