30 ottobre 2017

Responsabilità dell’avvocato esclusa. Condannato il cliente che insiste ad accusare

La responsabilità professionale dell’avvocato, la cui obbligazione è di mezzi e non di risultato, presuppone la violazione del dovere di diligenza, per il quale trova applicazione – in luogo del criterio generale della diligenza del buon padre di famiglia – quello della diligenza professionale media...

Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.