Software di compilazione e controllo per l'imposta sostitutiva sui finanziamenti

Software di compilazione e controllo per l'imposta sostitutiva sui finanziamenti

L’agenzia delle Entrate rende disponibile, dall’11 gennaio 2018, il software per presentare in via telematica la dichiarazione dell’imposta sostitutiva sui finanziamenti (Versione 1.0.0 del 11/01/2018).

Per la compilazione del file è stato creato il software Imposta Sostitutiva sui Finanziamenti (ISF).

E’ utilizzabile anche il software di controllo relativo alla medesima dichiarazione: attraverso la procedura di controllo è possibile evidenziare, mediante appositi messaggi di errore, le anomalie o incongruenze riscontrate tra i dati contenuti nel modello di dichiarazione e nei relativi allegati e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli.

Il modello relativo all’imposta sui finanziamenti è stato approvato con provvedimento del 23 novembre 2017.

L’adempimento può essere effettuato, esclusivamente online, direttamente dagli operatori interessati attraverso i servizi telematici Entratel o Fisconline o dagli intermediari abilitati.

Links

FiscoDichiarazioni