Sogei. Invio corrispettivi (scontrini): dialogo tra registratori telematici e Sdi

Sogei. Invio corrispettivi (scontrini): dialogo tra registratori telematici e Sdi

Sogei, sta lavorando per far dialogare i registratori telematici con il Sistema di interscambio (Sdi).

E' l'annuncio dell'Ad di Sogei (partner tecnologico del Mef), Andrea Quacivi, nell’audizione in commissione Finanze alla Camera.

Si sta mettendo a punto la definizione delle specifiche tecniche per consentire il dialogo tra i registratori telematici e il processo di fattura elettronica.

Questo in vista dell'obbligo di invio degli scontrini, corrispettivi, ex Dl fiscale. La decorrenza dovrebbe essere:

  • dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume d’affari oltre 400mila euro (circa 260mila);
  • dal 1° gennaio 2020 per tutti gli altri esercizi commerciali e negozi.

Già in corso, invece, le procedure per rendere disponibili a breve:

  • i nuovi servizi telematici di invio delle deleghe da parte degli intermediari abilitati per l’invio e la consultazione delle e-fatture per conto dei clienti;
  • il servizio di delega massiva (che sarà disponibile tra fine ottobre e inizio novembre).

In tale ambito saranno aggiornati anche i servizi di delega puntuale e diretta e saranno messi a disposizione servizi dedicati agli uffici delle Entrate per consentire la gestione di una delega cumulativa, l’indicazione degli estremi di registrazione dell’istanza considerata e l’acquisizione (o revoca) con il rilascio di un’attestazione.

FiscoAccertamento