Deducibilità dei contributi a previdenza complementare, nuovo interpello dell’AdE

Pubblicato il

L’Agenzia delle Entrate ritorna ad esprimersi sulla deducibilità dei contributi a fondi di previdenza complementare sulla determinazione del reddito di lavoro dipendente per i versamenti effettuati dall’impresa e dal lavoratore.

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.
Non sei ancora registrato? Registrati subito GRATIS, clicca qui.

L'articolo ha un costo di € 0,25