Ebipro: rimborso delle spese odontoiatriche

Pubblicato il



Ebipro: rimborso delle spese odontoiatriche

Tramite comunicazione a mezzo e-mail inviata ai propri iscritti, l’Ente Bilaterale Nazionale per gli Studi Professionali (EBIPRO) rammenta che a partire dal 1° luglio i professionisti titolari di copertura avranno a disposizione anche il piano rimborso spese odontoiatriche GP/FAS ANDI che prevede l’erogazione da parte del Fondo ANDI Salute di rimborsi spese per implantologia.

La nuova prestazione non richiede ulteriori costi aggiuntivi oltre a quelli previsti per l’attivazione e/o il rinnovo della copertura principale.

Il rimborso – pari al 25% delle spese sostenute con un massimale di euro 500,00 per ciascun periodo annuale di validità del piano - potrà essere richiesto esclusivamente per il periodo dal 1° luglio 2022 al 30 giugno 2025, ed è rivolto ai seguenti interventi:

  • impianto osteointegrato, comprensivo di corona;
  • riabilitazione protesica di un elemento dentale mancante.

Entro 90 giorni dalla data del documento di spesa, il professionista potrà presentare in autonomia la richiesta di rimborso accedendo alla piattaforma BeProf.

Si ricorda che l’Ebipro, in base al numero dei soci e dei lavoratori dipendenti, prevede due formule di coperture principali:

  • copertura base automatica (che viene attivata anche in presenza di un solo lavoratore dipendente iscritto);
  • copertura premium automatica che prevede massimali più elevati e maggiori prestazioni garantite rispetto alla formula base.

Tali coperture sono riservate ai professionisti che applicano il CCNL Studi Professionali e a condizione che siano in regola con il versamento dei contributi (22 euro al mese per ciascun lavoratore dipendente).

Per iscriversi all’Ente sarà necessario collegarsi nell’area riservata del sito www.cadiprof.it o, in alternativa trasmettere un apposito modulo a Cadiprof.