Emersione lavoro irregolare, istituiti i codici tributo

Pubblicato il

I contributi forfetari, ai fini dell'emersione del lavoro irregolare, devono essere versati mediante il modello “F24 Versamenti con elementi identificativi”, con i seguenti tre codici tributo: “CFZP”, “CFAS” e “CFLD”.

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.

Il singolo articolo ha un costo di € 0,25