29 gennaio 2019

Fusione per incorporazione transfrontaliera senza abuso di diritto

La fusione per incorporazione effettuata da una società italiana nei confronti di una sua controllata lussemburghese, a seguito della quale il valore di entrata corrisponderà a quello di mercato al momento dell’ingresso della controllata e in assenza di sue posizioni fiscali riportabili in Italia,...

Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.