26 luglio 2018

Mancata assunzione di soggetti appartenenti alle categorie protette: un reato istantaneo ad effetti permanenti

Con la nota n. 6316, del 18 luglio 2018, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha specificato che la mancata assunzione di soggetti appartenenti alle categorie protette, trascorsi sessanta giorni dalla data in cui insorge l'obbligo, costituisce condotta omissiva, in quanto trattasi di mancato...

Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.