Servizi online delle Entrate: guida per rappresentanti di persone non autonome

Pubblicato il



Servizi online delle Entrate: guida per rappresentanti di persone non autonome

Contiene la procedura da seguire da parte di tutori, curatori speciali, amministratori di sostegno, genitori e persone di fiducia di cittadini che non possono accedere autonomamente ai servizi online forniti dall’Agenzia delle Entrate il provvedimento prot. n. 173217 del 19 maggio 2022.

Nello specifico, il documento fornisce indicazioni sulla richiesta di abilitazione all’utilizzo dei servizi online dell’Agenzia delle Entrate da parte dei rappresentanti legali di persone fisiche e di soggetti che agiscono in nome e per conto di altri soggetti, sulla base del conferimento di una procura.

Per aiutare i cittadini interessati a richiedere l’abilitazione per operare nell’area riservata del sito dell’Agenzia per conto delle persone rappresentate, è stata messa a disposizione una guida.

Rappresentanti di altri soggetti che possono accedere ai servizi online

Interessati sono:

  • rappresentanti, tutori e amministratori di sostegno, nominati dall’autorità giudiziaria al fine di operare a tutela o a sostegno di persone che si trovano nell’impossibilità - anche parziale o temporanea - di provvedere ai propri interessi, e i curatori speciali, nominati dall’autorità giudiziaria nei casi previsti dalla legge;
  • rappresentanti, genitori, che esercitano la responsabilità genitoriale nei confronti di persone minorenni;
  • persone di fiducia.

Durata – Il provvedimento specifica che il rappresentante può utilizzare i servizi fino al 31 dicembre dell’anno in cui sono attivate le abilitazioni.

Procedura

La procedura, disponibile dal 23 maggio, è utile per guidare i contribuenti con difficoltà ad accedere in prima persona con le credenziali SPID, Carta d’identità elettronica e Carta nazionale dei servizi.

Speciali moduli sono stati previsti per chiedere l’abilitazione al servizio da parte di tutori, amministratori di sostegno, curatori speciali, genitori di minorenni, persone di fiducia.

Dopo aver ottenuto l’abilitazione, per utilizzare i servizi online i rappresentanti e le persone di fiducia si identificano nell’area riservata con le proprie credenziali ed operano con le modalità indicate nella specifica sezione del sito internet dell’Agenzia delle Entrate.

Servizi online

Dal 23 maggio, quindi, i soggetti muniti di procura possono accedere ai seguenti servizi:

- dichiarazione precompilata;

- consultazione del Cassetto fiscale, della fatturazione elettronica, della stampa dei modelli F24, delle ricevute dei pagamenti pagoPA, delle ipo-catastali;

- richiesta di duplicato della Tessera Sanitaria o del tesserino di codice fiscale.

Con riferimento alle comunicazioni: avvisi di irregolarità e avvisi di regolarità.

Allegati