Spesometro in futuro, semestrale per Ruffini annuale per Miani

Pubblicato il



Spesometro in futuro, semestrale per Ruffini annuale per Miani

Pur apprezzando l'atteggiamento del direttore dell'agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, che, in audizione alla commissione Finanze della Camera, “sommessamente” suggerisce "non più con la cadenza attuale ma semestrale... all'Agenzia delle Entrate arrivino i dati essenziali, ovvero identificativo del contribuente, imponibile e numero della fattura. Non serve niente altro, se ci aiutate con una norma simile aiutiamo migliaia di contribuenti e imprese a svolgere il proprio lavoro da contribuente e all’Agenzia a svolgere il proprio lavoro da Agenzia”, il presidente dei commercialisti, Massimo Miani, ritiene sia meglio tornare al vecchio spesometro e che la cadenza sia riportata assolutamente all'anno.

Le proposte di semplificazione del direttore

Relativamente allo spesometro l'Agenzia, in via amministrativa, può semplificare "l'informazione relativa ai dati anagrafici e del domicilio fiscale dei clienti dei fornitori, così come le informazioni riferite ai dati anagrafici della stabile organizzazione e dei rappresentanti fiscali”. Sulle bollette doganali la semplificazione potrebbe rendere facoltativa la compilazione del campo identificativo dello Stato extracomunitario di provenienza dei beni".

Tra le proposte, quelle di prevedere:

  • la facoltà di trasmissione cumulativa dei dati delle fatture emesse e ricevute di importo inferiore a 300 euro, registrate cumulativamente;
  • la non applicabilità delle sanzioni per l'errata trasmissione dei dati per le comunicazioni effettuate per il primo semestre 2017, a condizione che i dati esatti siano trasmessi entro il 28 febbraio 2018;
  • l'esonero dall'obbligo per altri soggetti, come i produttori agricoli con volume di affari non superiore a 7mila euro, esonerati dagli obblighi documentali e contabili e per le amministrazioni pubbliche, dall'obbligo di trasmissione dei dati delle fatture emesse verso i consumatori finali.
Links Anche in
  • eDotto.com - Edicola del 16 ottobre 2017 - Primo invio per lo spesometro 2017 - Pichirallo