Tax credit pubblicità. Istanza senza documenti allegati

Tax credit pubblicità. Istanza senza documenti allegati

Per la richiesta del Tax credit pubblicità (credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali), non bisogna allegare alcun documento al modello, né alle dichiarazioni sostitutive previste dallo stesso.

È quanto chiarito dal Dipartimento per l’Informazione e l’editoria nelle Faq aggiornate al 26 settembre 2018.

Il Dipartimento dedica una pagina del sito al credito di imposta su investimenti pubblicitari incrementali in cui dà risposte ai quesiti giunti.

Il percorso dal sito (http://informazioneeditoria.gov.it/it/attivita/): Attività >Altre misure di sostegno all'editoria >FAQ sul credito di imposta su investimenti pubblicitari incrementali.

La conservazione dei documenti

Il richiedente è tenuto a conservare, per esibirla su richiesta dell’Amministrazione, tutta la documentazione a supporto della domanda: fatture (ed eventualmente copia dei contratti pubblicitari), attestazione dell’effettuazione delle spese rilasciata dai soggetti legittimati ad apporre il visto di conformità per le dichiarazioni fiscali ovvero da un revisore legale dei conti.

Se l’istanza di accesso viene trasmessa da un intermediario, quest’ultimo deve conservare copia della comunicazione e delle dichiarazioni sostitutive previste dal modello, compilate e sottoscritte dal richiedente (soggetto beneficiario), nonché copia di un documento di identità dello stesso richiedente.

L'invio

Si ricorda che il modello “Comunicazione per la fruizione del credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali (art. 57-bis del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito con modificazioni dalla legge 21 giugno 2017, n. 96; decreto del presidente del consiglio dei ministri 16 maggio 2018, n. 90)”, deve essere inviato attraverso un'apposita funzionalità nell’area autenticata del sito internet dell’Agenzia delle entrate, accessibile con le credenziali Entratel e Fisconline, SPID o CNS.

La procedura è accessibile nella sezione dell’area autenticata: “Servizi per” alla voce “comunicare”.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com - Edicola del 26 settembre 2018 - FAQ sul bonus investimenti pubblicitari - Moscioni
FiscoAgevolazioni
festival del lavoro