Previdenza

Tfr, prestiti con "tetto" al 4,16%

23/09/2005 Mercoledì sera Abi e Governo hanno firmato il protocollo d'intesa sulle facilitazioni per l'accesso al credito. Esso fissa un tasso d'interesse massimo sui prestiti alle imprese del 4,16% e si affida al Fondo di garanzia, interamente a carico del bilancio statale, che offre "garanzie dirette" sulle operazioni di finanziamento a copertura del 100% dell'importo dovuto per capitale ed interessi, anche moratori. Il protocollo sarà allegato alla nuova versione del decreto attuativo sulla riforma del...
PrevidenzaLavoro

Finestre dimezzate a partire dal 2008

22/09/2005 L'Inps annuncia, con circolare n. 105 del 19 settembre 2005, che a partire dal 1° gennaio 2008 le norme sulla previdenza, soprattutto in relazione alle pensioni di anzianità e quelle di vecchiaia liquidate con il sistema di calcolo contributivo, cambiano volto, modificando anzitutto i requisiti per la pensione d'anzianità.
PrevidenzaLavoro

Collaboratrici, maternità limitata

09/09/2005 Dal caso cha ha riguardato una collaboratrice coordinata e continuativa che, incinta, ha chiesto all'Inps l'indennità di maternità prevista dalla Gestione separata dei lavoratori autonomi, è derivato il diniego dell'Istituto, poiché dalla donna risultava versato un contributo pari a 68 euro, insufficienti a coprire anche una sola mensilità di contribuzione (il minimo, per il 2003, era di 146,88 euro). L'esercito dei co.co.co., ora lavoratori a progetto, resta dunque in una "zona grigia", nella...
PrevidenzaLavoro

Inps, chiamata alla cassa per gli associati

06/09/2005 L'Inps chiama alla cassa, entro il 16 settembre 2005, gli associati in partecipazione per il pagamento dei contributi riferiti al 2004. Per quell'anno, gli associati sono tenuti a corrispondere l'aliquota piena del 17,30% entro il limite di reddito previsto dall'articolo 3-ter della legge n. 438/1992 e del 18,30% oltre tale limite. Le aliquote in esame si riferiscono agli associati in partecipazione che conferiscono prestazioni di lavoro, anche se pensionati o iscritti ad altre gestioni...
PrevidenzaLavoro

Tfr, più risorse al fondo di garanzia

31/08/2005 Nell'incontro avvenuto ieri tra il ministro Maroni e il ministro Siniscalco, il titolare del dicastero del Welfare ha illustrato un piano in più mosse sulle modifiche al decreto attuativo sul Tfr per il recepimento dei correttivi proposti dalle parti sociali, che è intenzionato a presentare oggi ad esse. L'incontro tra i due ministri ha prodotto il raggiungimento d'un'intesa per l'irrobustimento di 200-300 milioni della "dote" a disposizione della previdenza integrativa, al fine di alimentare il...
PrevidenzaLavoro

Tfr, il momento dei conti

30/08/2005 E' previsto per domani l'incontro tra il Governo, incaricato di dare attuazione alla riforma della previdenza integrativa, e le parti sociali, che hanno sottoscritto un documento unitario nel quale sono contenute diverse modifiche al decreto attuativo attualmente all'esame del Parlamento per il parere. Sono ancora numerose le questioni aperte, tra cui quelle che riguardano il ruolo da affidare ai fondi chiusi (ovvero alla contrattazione) ed alle compensazioni, oltre che quelle relative agli...
LavoroPrevidenza

Obbligo Enasarco per i promotori

12/08/2005 Il Tribunale di Roma - sentenza n. 12056 del 20 giugno 2005 - stabilisce il principio in virtù del quale anche il mandato di promozione finanziaria rientra nella definizione di contratto di agenzia di cui all'articolo 1742 c.c. Di conseguenza, non viene meno l'obbligo, per la società mandante, di versare all'Enasarco i contributi a favore dei promotori finanziari, ancorché non iscritti all'Albo degli agenti di commercio.
PrevidenzaLavoro

Sul Tfr sfida a tutto campo

11/08/2005 Ventidue sigle sindacali, rappresentative di datori di lavoro e lavoratori, hanno fatto pervenire al ministro del Welfare, Roberto Maroni, un documento contenente le proposte di modifica allo schema di decreto legislativo sulla riforma della previdenza complementare. Il documento si regge sul cardine del ruolo primario della contrattazione collettiva. La prima richiesta dei sindacati è di tenere distinte le forme di risparmio individuale dai fondi collettivi, ai quali deve spettare una corsia...
LavoroPrevidenza