Accesso alla pensione. Adeguamento dei requisiti minimi per alcune categorie di lavoratori

Pubblicato il


Giungono - con la circolare Inps n. 86, del 3 luglio 2014 – le istruzioni applicative (condivise dall’Istituto previdenziale con il Minlavoro) sull’adeguamento dei requisiti minimi di accesso alla pensione per:

1. spedizionieri doganali;
2. (prepensionamento) lavoratori poligrafici;
3. personale viaggiante addetto ai pubblici servizi di trasporto;
4. (fondo di previdenza per il) personale di volo dipendente da aziende di navigazione aerea;
5. lavoratori marittimi;
6. (gestione ex Enpals) lavoratori del fondo dello spettacolo e sportivi professionisti;
7. (gestione ex Inpdap) dipendenti dell’Ente nazionale di assistenza al volo (Enav) appartenenti ai profili professionali.

L’adeguamento armonizza i requisiti minimi a quelli previsti per l'assicurazione generale obbligatoria. Il riferimento di norma è il regolamento di cui all’articolo 24, comma 18, del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, contenuto nel Dpr n. 157/2013.
Allegati Links