Fatturazione elettronica. La consultazione online ritarda

Pubblicato il



Fatturazione elettronica. La consultazione online ritarda

Slittano alcuni termini legati al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche online. Ciò al fine di perfezionare le procedure.

Con il provvedimento n. 107524 del 29 aprile 2019, l’Agenzia delle Entrate provvede ad apportare modifiche al provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 aprile 2018, come modificato dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 21 dicembre 2018.

Adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche al 31 maggio

La funzionalità di adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici sarà resa disponibile a decorrere dal 31 maggio 2019, non più dal 3 maggio.

A fine di consentire ai contribuenti di disporre di un periodo più ampio per aderire al servizio, sarà possibile effettuare l’adesione fino al 2 settembre 2019.

Allegati Anche in
  • eDotto.com - Edicola del 23 aprile 2019 - E-fattura. Da maggio consultazione dell’intermediario solo con nuova delega - Pichirallo