Diritto Civile

Giustizia on-line. Per decreto

eDotto | 24/07/2008 Il D.L. n. 112/2008 oggi all’esame della Camera, contiene importanti novità in materia di giustizia. Dalla data che verrà fissata con decreto ministeriale, tutte le comunicazioni e le notificazioni degli uffici giudiziari alle parti dovranno essere effettuate a mezzo di strumenti informatici; conseguentemente, anche gli studi legali dovranno provvedere ad informatizzarsi. Nell’Albo degli avvocati dovrà essere indicato anche l’indirizzo elettronico dei professionisti. Tali misure saranno...
Diritto CivileDirittoDiritto AmministrativoProfessionistiAvvocatiLavoroContenzioso

Morti bianche, per i familiari danno morale senza prova

eDotto | 24/07/2008 Con sentenza n. 20188/2008, la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso per il risarcimento dei danni morali avanzato dalla madre e dal fratello di un operaio morto in servizio, ritenendo che, a prescindere dalla specifica prova della sussistenza di tale tipo di danno, lo stesso sia desumibile anche solo in base allo stretto vincolo parentale intercorrente tra la vittima ed i ricorrenti. La Corte di legittimità ha, così, rigettato la decisione della Corte d’Appello di Palermo che aveva negato...
LavoroDiritto CivileDiritto

Papà omosessuale? Si all’affido dei figli

eDotto | 23/07/2008 La prima sezione del Tribunale civile di Bologna, con decreto immediatamente esecutivo del 15 luglio scorso, ha accolto il ricorso, ai sensi dell’art. 710 c.p.c., presentato da un padre omosessuale affinché gli venisse concesso l’affidamento congiunto della figlia attribuita, secondo le condizioni di separazione, alla madre. Mentre quest’ultima si era opposta sia all’accoglimento dell’istanza che alla richiesta dell’ex marito di poter condurre con lui in vacanza la minore, l’organo giudicante...
Diritto CivileDiritto

Stato e Chiesa separati sulla nullità delle nozze

eDotto | 23/07/2008 Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con sentenza n. 19809 del 18 luglio scorso, hanno negato la delibazione di una decisione del Tribunale ecclesiastico del Triveneto con la quale era stato annullato un matrimonio a causa dell’infedeltà prematrimoniale di uno dei due coniugi. Secondo la Corte, una relazione prematrimoniale non costituisce errore sull’identità o sulle qualità significative della persona, tale da essere rilevante ai fini della validità del vincolo nuziale; nel diritto di...
Diritto CivileDiritto

Regolamento condominiale, poteri assemblea

eDotto | 23/07/2008 La Corte di Cassazione, con sentenza n. 26468/07, ha ribadito che i poteri dell’assemblea condominiale possono invadere la sfera di proprietà dei singoli condomini, sia in ordine alle cose comuni che a quelle di proprietà, solo quando l’invasione stessa sia stata dagli stessi accettata in riferimento a singoli atti o mediante l’approvazione del regolamento che la preveda. Ed infatti, l’autonomia negoziale consente alle parti di accettare convenzioni e regole pregresse che pongano limitazioni ai...
Diritto CivileDiritto

L'alunno si fa male E dal giudice il prof non va

eDotto | 22/07/2008 La III sezione del Tribunale di Bologna, con ordinanza del 22 aprile scorso (causa R.G. n. 9843/2005), ha ribadito come sia sempre e solo l'amministrazione a dover rispondere davanti al giudice in caso di infortuni subiti da alunni a scuola; nei motivi del provvedimento, l'organo giudicante fa riferimento alla giurisprudenza della Corte di Cassazione secondo cui, in materia di azioni di responsabilità promosse per danni subiti dagli alunni, risponde in via diretta solo l'amministrazione;...
Diritto CivileDiritto

Cento modifiche ai codici

eDotto | 21/07/2008 Tra le misure già approvate ed altre al vaglio del Parlamento, varie sono le modifiche che coinvolgono i quattro codici vigenti. Nel codice di procedura civile è stato rinnovato l'art. 181, ad opera del Dl 112/2008, che prevede ora la cancellazione e l'estinzione del processo nel caso di mancata comparizione delle parti a due udienze successive; relativamente al processo del lavoro è stata introdotta la previsione secondo cui il giudice procede alla lettura del dispositivo e, contestualmente,...
Diritto PenaleDirittoDiritto Civile

Tessera Ssn, l'illecito ritiro colpisce il medico

eDotto | 21/07/2008 La Cassazione, con sentenza n. 18010/2008, ha accolto il ricorso presentato da un medico per il risarcimento morale subito a seguito all'illecito ritiro, da parte di una assistente sociale, dei tesserini sanitari di una famiglia di cui era medico di base. La Corte ha ritenuto sussistere una lesione della reputazione del medico, bene costituzionalmente tutelato, a cui consegue un legittimo risarcimento dei danni.
Diritto CivileDiritto

Legali, Cnf giudice “terzo”

eDotto | 21/07/2008 In caso di procedimenti dinanzi al Cnf e dopo il rinvio della Cassazione, è inammissibile che la riassunzione venga operata d'ufficio dal Cnf stesso in quanto giudice che deve rispettare i principi di terzietà e di giusto processo. La Cassazione a Sezioni Unite (sentenza n. 17938/08) ha così rigettato la condanna impartita dal Cnf ad un avvocato per il quale era stato dato corso ad un procedimento disciplinare a seguito dell'apertura di un processo penale a suo carico per reati di falsità...
Diritto CivileDirittoProfessionistiAvvocati

Al socio di Snc anche i debiti fiscali

eDotto | 21/07/2008 La Cassazione, con sentenza n. 18649 dell'8 luglio, ha affermato che, in materia di Snc, la responsabilità solidale ed illimitata del socio per i debiti si estende, salvo espressa previsione, anche relativamente alle obbligazioni derivanti dai rapporti tributari. Qualora quindi il creditore non abbia potuto soddisfare le proprie pretese sul patrimonio della società, potrà rivolgersi al socio semplicemente attraverso la notifica dell'avviso di mora.
Diritto CivileDirittoFiscoDiritto Societario