Immobili

Spazio agli sconti prima casa per il condominio con piscina

16/12/2005 La circostanza della presenza di piscine e campi da tennis in dimore residenziali costituite in Condominio non comporta, di per sé, l'automatica qualificazione delle singole unità abitative come case di lusso, non almeno nel senso di escludere i benefici derivanti dagli sconti per la prima casa. E' quel che sostiene la corte di Cassazione con pronuncia n. 27517/2005. A stabilire i limiti su quali debbano considerarsi immobili di lusso è il Dm del 1969, cui la sentenza esercita il richiamo a base...
ImmobiliFisco

E' il beneficiario che deve pagare i tributi catastali

07/12/2005 La circolare 12, del 6 dicembre 2005, a firma dell'agenzia del Territorio - chiesto il parere dell'Avvocatura generale dello Stato - si pronuncia sugli obbligati al pagamento dei tributi catastali, ipotecari e sui termini per l'accertamento. Richiamando i principi generali dell'ordinamento tributario, che alla tassa danno il valore del corrispettivo per prestazioni rese da Stato e amministrazioni pubbliche al contribuente, essa individua nell'intestatario (beneficiario del servizio) il soggetto...
ImmobiliFisco

Dpcm a rischio incostituzionalità

05/12/2005 Dal 28 febbraio prossimo, l'esercizio delle funzioni catastali dovrebbe essere trasferito ai Comuni. Infatti, la proroga prevista dal Dpcm 22 luglio 2004 sta scadendo. Con ogni probabilità, però, vi sarà un'ulteriore proroga che farà slittare a data da destinarsi il termine per il passaggio delle competenze.
ImmobiliFisco

Il vincolo porta in dote gli sconti del Fisco

07/11/2005 Le agevolazioni fiscali, rappresentate dal versamento in misura ridotta dei principali tributi e dal consentire contratti di locazione libera, spettano solo se viene riconosciuto il pregio storico-artistico degli immobili. In tutti gli altri casi non si prevedono benefici di norma.
ImmobiliFisco

Prima casa, il bonus non ammette ritardi

01/11/2005 Per la Cassazione - sentenza n. 20066 del 17 ottobre 2005 - il contribuente perde i benefici fiscali per l'acquisto della prima casa anche se il mancato utilizzo dell'immobile è dovuto al ritardo del Comune nel rilascio della concessione edilizia in sanatoria.
ImmobiliFisco

Il Comune è parte terza

31/10/2005 La Ctr del Lazio - sentenza n. 133 del 16.9.2005 - esclude che il Comune abbia diritto ad intervenire nel contenzioso derivante dall'impugnazione, da parte dell'Agenzia del Territorio, dell'atto di classamento dell'immobile.
ImmobiliFisco

Rendita retroattiva se sbaglia il Fisco

27/10/2005 L'agenzia del Territorio ha diffuso ieri la circolare n. 11, chiarendo in quali circostanze la rettifica della rendita ha effetti retroattivi: le variazioni catastali hanno effetto retroattivo solo se l'agenzia del Territorio rileva, su istanza del contribuente o d'ufficio, un vizio od errore commesso quando ha attribuito la rendita.
ImmobiliFisco

I mutui guadagnano tutele

26/10/2005 La Corte di Giustizia Ue - sentenza C-350/03 di ieri - restringe il raggio d'azione della direttiva sulla tutela dei consumatori in caso di operazioni di vendita porta a porta, che non riguarda i beni immobili; quindi, la possibilità di recedere da un contratto di mutuo, pur se concesso solo in funzione dell'acquisto di una casa, non ha effetto sulla validità dell'atto di compravendita. I giudici della Comunità ampliano comunque la tutela  dei consumatori, affidando agli Stati membri il compito...
ImmobiliFisco

Rendere false dichiarazioni è causa di decadenza

23/10/2005 L'agenzia delle Entrate - circolare n. 38 del 12 agosto 2005 - ha precisato che le ipotesi di decadenza dalle agevolazioni fiscali previste per l'acquisto della prima casa sono la falsità delle dichiarazioni rese, nell'atto, relative alla sussistenza dei requisiti soggettivi richiesti per la fruizione dei benefici e la rivendita dell'immobile entro i cinque anni successivi all'acquisto, senza che, entro un anno dalla vendita, sia acquistata un'altra casa come abitazione principale.
ImmobiliFisco