Responsabilità del professionista

In carcere solo il complice

17/04/2008 La Corte di cassazione, con la sentenza n. 15770 del 16 aprile 2006, ravvisa una responsabilità penale del commercialista che ha agito con colpa grave o è complice dell’imprenditore in procedure amministrative truffaldine. La responsabilità è esclusa se il professionista agisce sì con leggerezza ma senza colpa grave.
ProfessionistiResponsabilità del professionista

L’antiriciclaggio “pesa” vecchi e nuovi clienti

29/12/2007 Il Dlgs 231/07 che contiene gli obblighi degli operatori nell’ambito dell’antiriciclaggio è in vigore da oggi. Così, i professionisti e gli intermediari si troveranno a fare i conti con il “profilo di rischio di riciclaggio”. L’agenzia delle Entrate, in merito, ha diffuso una nota, la circolare del 18 dicembre scorso, con i chiarimenti sulla compatibilità della norma con la disciplina previgente. Nell’articolo vengono spiegate le procedure da seguire, in particolare nei riguardi sia della nuova...
Economia e FinanzaResponsabilità del professionistaProfessionistiAntiriciclaggio

Antiriciclaggio, primo via

28/12/2007 I nuovi obblighi antiriciclaggio entrano in vigore da domani, in virtù del dlgs 231 del 21 novembre scorso. Il decreto recepisce la terza direttiva Ue sulle norme di verifica della clientela, registrazione e segnalazione all’Uif (che dal 1° gennaio sostituisce l’Uic), l’Unità d’informazione finanziaria presso la Banca d’Italia. Gli Ordini professionali che possono ricevere la segnalazione dei propri iscritti sono individuati dal decreto del ministero dell’Economia emesso di concerto con il...
AntiriciclaggioProfessionistiEconomia e FinanzaResponsabilità del professionista

Revisori responsabili anche verso il Fisco

12/12/2007 Il Governo, con un emendamento alla Legge Finanziaria, ha proposto che la violazione del dovere di giudizio “sul merito” del bilancio da parte del revisore contabile, determini una responsabilità “fiscale”, se consegue l’infedeltà della dichiarazione dei redditi o della dichiarazione Irap. L’emendamento prevede in questo caso una pesante sanzione amministrativa: i revisori che nella relazione al bilancio omettono di esprimere i giudizi prescritti dall’articolo 2409 ter del Codice civile, saranno...
AccertamentoFiscoResponsabilità del professionistaProfessionisti

Sanzioni circoscritte per i revisori contabili

11/12/2007 Nel suo intervento, Maurizio Zeppilli, del dipartimento per le Politiche fiscali, sottolinea come il puntuale svolgimento di controllo contabile costituirebbe un ausilio indispensabile per l’attività di accertamento dell’Amministrazione finanziaria, soprattutto alla luce delle innovazioni connesse al recepimento degli standard internazionali. Tuttavia, attualmente la disciplina delle sanzioni amministrative di natura tributaria assegna una rilevanza assai marginale alla posizione dei soggetti...
FiscoAccertamentoProfessionistiResponsabilità del professionista

Sulla continuità delle aziende vaglio dei revisori

26/11/2007 Nella pagina a disposizione di Ragionieri e Fondazione Pacioli si approfondisce il principio 570 denominato “Continuità aziendale”, emanato dai Consigli nazionali dei Dottori commercialisti e dei Ragionieri e adottato con delibera dalla Consob in sostituzione del principio di revisione n. 21 del 17 gennaio 1995. In esso le due responsabilità del revisore:   - valutare l’adeguato utilizzo da parte della direzione aziendale del presupposto della continuità aziendale nella redazione del...
ProfessionistiResponsabilità del professionista

Vidimazione dei libri, consulenti in pressing

20/11/2007 Il sindacato unitario dei consulenti del lavoro ha chiesto al ministro del Lavoro, Damiano, l’abolizione della vidimazione dei libri matricola sulla base del fatto che con la Finanziaria 2007 le assunzioni non si fanno entro il quinto giorno di lavoro ma il giorno precedente all’inizio del contratto, conseguentemente l’adempimento è inutile. Inoltre, la prossima pubblicazione del decreto sulla trasmissione on-line delle comunicazioni obbligatorie rende inutile il registro anche ai fini...
Consulenti del lavoroProfessionistiResponsabilità del professionista

Antiriciclaggio, studi in campo

20/11/2007 Poche sono state le segnalazioni sospette del 2006 inviate dai professionisti nell’ambito dell’antiriciclaggio. Ma per il futuro i professionisti saranno chiamati a maggiori responsabilità dal decreto di recepimento della III direttiva 2005/60/Ce approvato dal Consiglio dei ministri venerdì scorso. Ci si riferisce a tutti gli obblighi antiriciclaggio esclusi quelli espressamente indicati per la peculiarità della professione: il professionista dovrà fare un’adeguata verifica della clientela nel...
Responsabilità del professionistaProfessionistiEconomia e FinanzaConsulenti del lavoroAntiriciclaggio

Ced non autorizzati al “bollo”

09/11/2007 L’Inail, con il parere protocollo 8371 del 2 novembre 2007, emesso dalla direzione centrale Rischi alle strutture territoriali, precisa che la vidimazione e la tenuta dei libri paga e matricola sono esclusiva competenza del consulente del lavoro e dei professionisti presenti nella lista della legge 12/1979. Dunque, i Ced hanno l'autorizzazione limitatamente a fare il calcolo e la stampa dei cedolini senza avvalersi di una numerazione unica dei fogli mobili.
LavoroProfessionistiConsulenti del lavoroResponsabilità del professionista

Niente parcella al professionista condannato

05/11/2007 La Cassazione, con la sentenza n. 22660 del 2007, stabilisce che l’impresa può revocare l’incarico conferito ad un professionista senza pagare la parcella se viene a conoscenza di una condanna penale a suo carico. Nel caso, infatti, viene a mancare il rapporto di fiducia che deve sussistere anche in caso di un rapporto di lavoro autonomo. Non rileva il fatto che la condanna sia per fatti estranei all’incarico pattuito o che la questione sia di dominio pubblico per essere stata trattata dai...
Responsabilità del professionistaProfessionistiLavoro autonomo