Istanza di cooperazione e collaborazione rafforzata, modello aggiornato

Pubblicato il


Istanza di cooperazione e collaborazione rafforzata, modello aggiornato

Modificato il modello “Istanza di cooperazione e collaborazione rafforzata”. L’aggiornamento si è reso necessario per recepire le modifiche organizzative intervenute nell’assetto dell’Agenzia delle Entrate, nonché per adeguare l’indicazione della sede legale, variata dal 15 giugno 2019, con lo spostamento da Roma – Via Cristoforo Colombo, 426/ c/d a Roma – Via Giorgione, 106. Il Provvedimento, inoltre, corregge alcuni refusi contenuti nella precedente modulistica, approvata con provvedimento del Direttore delle Entrate del 16 aprile 2019, inserendo correttamente i campi e le istruzioni dedicate alla comunicazione del domicilio fiscale.

Le variazioni sono stabilite dall’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento n. 660041 del 31 luglio 2019.

Cooperazione e collaborazione rafforzata degli uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate

Si ricorda brevemente che il citato provvedimento del 16 aprile scorso ha definito le modalità di applicazione della procedura di cooperazione e collaborazione rafforzata, affidando all’ufficio “Adempimento collaborativo della Direzione Centrale Grandi contribuenti” l’esercizio dei poteri istruttori finalizzati all’acquisizione di dati e notizie utili a valutare la sussistenza dei requisiti che configurano una stabile organizzazione nel territorio dello Stato dell’impresa estera e della quantificazione dei relativi debiti tributari.

Modifiche al modello di istanza di cooperazione e collaborazione rafforzata

Al modello di “istanza di cooperazione e collaborazione rafforzata” sono state apportate le seguenti modifiche:

  • nuova sede legale dell’Agenzia delle Entrate;
  • corretta dizione della direzione dedicata alle istanze, attualmente “Direzione Centrale Grandi Contribuenti, Settore Consulenza”;
  • inserimento dei quadri A e B, dedicati all’indicazione del domicilio per la notifica degli atti in Italia o all’estero;
  • aggiornamento del frontespizio che ora contiene i riferimenti al Regolamento UE 679/2016, sul trattamento dei dati personali.
Allegati Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 17 aprile 2019 - Istanza di cooperazione rafforzata delle imprese estere. Regole attuative – Pichirallo