25 gennaio 2019

Salute critica nell'area di Taranto: Italia condannata

Per la vicenda dell'Ilva di Taranto, la Corte europea dei diritti dell’uomo ha riconosciuto l'Italia colpevole per le violazioni degli articoli 8 e 13 della Cedu; violazioni, queste, ritenute tali di giustificare, di per sé, il diritto al risarcimento del danno non patrimoniale subito dai...

Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.