Previdenza


Appello dell'Inps per gli autonomi

eDotto | 08/06/2005 Entro il prossimo 20 giugno artigiani e commercianti dovranno versare, tramite modello F24, il saldo 2004 e il primo acconto 2005. Il secondo acconto dovrà essere corrisposto entro il 30 novembre. Il pagamento del saldo 2004 e il primo acconto 2005 potrà essere eseguito entro il 20 luglio, maggiorato dello 0,4%. La maggiorazione dev'essere versata separatamente dai contributi, con la causale contributo API (artigiani) o CPI (commercianti) e la "codeline" Inps, impiegata per il pagamento del...
LavoroPrevidenzaContributi di lavoro autonomo

L'assegno familiare adegua i redditi

eDotto | 31/05/2005 Con circolare n. 70 del 30 maggio 2005, l'Inps aggiorna i limiti di reddito per l'assegno al nucleo familiare (Anf). Gli importi si riferiscono al periodo tra il 1° luglio 2005 ed il 30 giugno 2006. E' l'effetto della rivalutazione annuale sulla base della variazione dell'indice dei prezzi al consumo. Tra il 2003 ed il 2004 il parametro risulta pari al 2%.
LavoroPrevidenza

L'Inps cede sulla prescrizione

eDotto | 26/05/2005 Sulla prescrizione dei contributi previdenziali dovuti dagli autonomi (artigiani, commercianti e professionisti) iscritti alla gestione separata, l'Inps si adegua all'orientamento giurisprudenziale, sostenendo nella circolare n. 69/05 che d'ora in poi la prescrizione partirà dal giorno in cui va versato il saldo risultante dalla dichiarazione annuale dei redditi, non più dalla data nella quale l'amministrazione finanziaria gli comunicava il reddito del contribuente tenuto al pagamento della...
PrevidenzaLavoroContributi di lavoro autonomo

Crescita continua per la spesa dell'Inps

eDotto | 25/05/2005 La spesa previdenziale avanza: nei primi tre mesi dell'anno 2005, le uscite dell'Inps restano in linea con le previsioni, ma segnano una crescita complessiva del 5,7% rispetto al medesimo periodo del 2004. Il dato emerge dal consuntivo della gestione di cassa per il periodo gennaio-marzo 2005.
LavoroPrevidenza

Sul bonus-pensioni vantaggi in bilico

eDotto | 24/05/2005 Non sono chiari gli effetti del bonus per il posticipo del pensionamento di anzianità. Secondo le statistiche ufficiali le domande di rinvio accolte sono state 26mila. L'operazione porterà un risparmio di oltre un miliardo entro il 2007. Ma l'esame più attento dei dati pone qualche dubbio sulla effettiva consistenza dei risparmi. Del bonus possono, infatti, avvalersi anche coloro che già sarebbero rimasti comunque al lavoro. Il successo reale del posticipo dipende quindi dal numero dei...
LavoroPrevidenzaContributi di lavoro dipendente

L'Istituto avvia la ricostituzione

eDotto | 19/05/2005 L'Inps informa -  messaggio n. 19013/2005 - che la ricostituzione dei trattamenti pensionistici è avvenuta considerando le variazioni fiscali intervenute per: - la liquidazione di altre prestazioni fiscalmente rilevanti comunicate al casellario dei pensionati; - la perdita delle prestazioni erogate da altri enti e comunicate al casellario dei pensionati; - la variazione dei codici di deduzioni dall'imponibile effettuata dalle sedi dopo il rilascio, ad opera del pensionato, di una nuova...
LavoroPrevidenzaContributi di lavoro dipendente


Le banche lanciano il Fondo per il credito alle imprese

eDotto | 19/05/2005 L'Abi è unanime nel dare il via libera alla creazione di un Fondo di garanzia pubblico che agevoli l'accesso al credito delle imprese per compensarle della perdita delle liquidazioni maturande destinate alla previdenza complementare. La decisione è arrivata dal Comitato esecutivo dell'Associazione bancaria italiana ed ha legittimato la strategia sulla nuova previdenza che il Welfare ha attuato. Il ministro Maroni aveva definito "decisiva" per le sorti della riforma la pronuncia dell'Abi.
PrevidenzaLavoroFondi pensione

Il bonus frena-anzianità vince al Nord

eDotto | 18/05/2005 Il bonus per il posticipo della pensione di anzianità, introdotto con la riforma del sistema previdenziale, produrrà per le casse Inps un risparmio pari a 1.090 milioni di euro per il periodo che va da settembre 2004 a tutto il 2007. Il dato emerge dal rapporto dell'ufficio di valutazione e controllo strategico dell'Istituto previdenziale sugli effetti dell'incentivo. Il monitoraggio, con cui si è fotografata la situazione al 1° aprile 2005, conta 36.602 richieste di incentivo, delle quali sono...
LavoroPrevidenzaContributi di lavoro dipendente