redattore profile

Cristina Ricciolini

Cristina Ricciolini è redattore della Testata giornalistica Edotto. Ha oltre quattordici anni di esperienza in redazioni giornalistiche telematiche specializzate nell'Editoria e nella comunicazione per Professionisti ed Imprese.

Per la Redazione Edotto elabora articoli nelle materie Fisco, Lavoro, Diritto. Segue le rubriche curate dai redattori esterni. Cura l'aggiornamento di scadenze tributarie e contributive. Effettua il monitoraggio e l'aggiornamento di Contratti collettivi nazionali del lavoro (Ccnl). E' correttrice di bozze.

Tutta la Redazione Edotto vanta una specializzazione comprovata nell'ambito dell’informazione tecnico-normativa per Professionisti, Associazioni ed Aziende. Informa, ogni giorno, gli oltre 53000 utenti attraverso le 20 linee editoriali con aggiornamento quotidiano, settimanale, quindicinale e mensile. Pubblica - sul portale www.edotto.com - articoli, approfondimenti e prontuari.


Controllante ingerente. Tutela ai lavoratori

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 25270 del 29 novembre 2011, interviene sul caso di società controllate localizzate all'estero, stabilendo che "la concreta ingerenza" di una capogruppo italiana sui dipendenti di una società estera controllata, fa sì che si applichino, a quei dipendenti, i diritti dei lavoratori e le tutele previsti dalla normativa italiana. Il contenzioso era stato sollevato da un dipendente della Fiat, al quale – durante i cinque anni di lavoro in Australia,...

Proroga delle misure di sostegno al reddito per i lavoratori toccati dalle nuove finestre mobili di pensionamento

Un comunicato stampa del Ministero del Lavoro del 29 novembre 2011 informa che il Ministro Elsa Fornero ha firmato il decreto che, una volta pubblicato, consentirà ai lavoratori che non percepiscono più un'indennità di mobilità, ma che non hanno ancora diritto alla pensione, di avere un adeguato sostegno al reddito, in attesa dell'apertura della finestra pensionistica.

La Corte Ue differisce la exit tax

L'imposizione della exit tax deve essere differita al momento in cui si realizzerà la plusvalenza. E' quanto stabilisce la sentenza della Corte di giustizia europea del 29 novembre 2011 pronunciata relativamente alla causa n. C-371/10, con cui viene affrontato il problema della tassazione nello Stato di provenienza in caso di trasferimento di una società da uno Stato membro ad un altro dell'Unione europea. Confermando la legittimità della tassazione, la Corte specifica che questa deve...

Pensioni sotto il minimo più ricche a dicembre

La rata di pensione di dicembre aumenterà di 154,94 euro, secondo quanto previsto dall'articolo 70 della Legge n. 388 del 23 dicembre 2000. Lo comunica l'Inps con il messaggio n. 22287, del 25 novembre 2011, chiarendo che l'importo aggiuntivo spetterà a coloro che percepiscono pensioni inferiori al trattamento minimo e che sono in possesso dei requisiti previsti dalla norma. Gli aventi diritto riceveranno un'informativa dagli enti pagatori con la precisazione che l'integrazione che...

L'Unione europea boccia gli aiuti alle quotazioni

Italia di nuovo bocciata dall'Unione europea. L'aiuto alla quotazione delle società, previsto dal DL n. 269/2003, non supera per la terza volta il vaglio della Commissione europea (sentenza n. 458/09 P, del 24 novembre 2011). La quotazione di una società in un mercato regolamentato di uno Stato comunitario tra il periodo dell'entrata in vigore del decreto legge e il 31 dicembre 2004 avrebbe beneficiato, secondo la norma, di una riduzione dell'aliquota dell'imposta del reddito del venti per...