Riscossione

Due codici tributo per l'adeguamento agli studi

26/05/2005 Per la maggiorazione del 3% ai fini dell'adeguamento agli studi di settore per i periodi di imposta diversi da quelli in cui trova per la prima volta applicazione lo studio, vengono fissati due codici tributo dalla risoluzione agenziale n. 66 del 25 maggio 2005. I codici sono i seguenti:   - n. "4726" = "Persone fisiche - Maggiorazione 3% adeguamento studi di settore - art. 2, comma 2 bis, D.P.R. N. 195/99" e   - n. "2118" = "Soggetti diversi dalle persone fisiche - Maggiorazione 3%...
FiscoRiscossione

Cartella errata? L'Erario dovrà pagare i danni

21/05/2005 La sentenza n. RG 111/C/04, del 9 marzo 2005 consente al Giudice di Pace di Patti, Munafò, di sostenere che quando l'Amministrazione finanziaria arreca un danno economico ai contribuenti per comportamento negligente e imprudente deve rifondere l'ingiusta lesione.
FiscoRiscossione

Dagli uffici i nuovi codici tributo

19/05/2005 Le risoluzioni agenziali nn. 64 e 65, diffuse dall'Ammministrazione finanziaria il 18 maggio 2005, istituiscono una serie di nuovi codici tributo, identificativi della riscossione con modello F23 delle somme spettanti agli accertatori dei reati finanziari (risoluzione n. 64) e dei versamenti relativi alla vendita di immobili dello Stato (risoluzione n. 65).
FiscoRiscossione

Tributi a rate? La Ue perplessa

11/03/2005 La circolare n. 8 del 4 marzo 2005, a firma dell'agenzia delle Entrate, illustra i presupposti e le procedure per la transazione dei tributi iscritti a ruolo senza soffermarsi sulla questione della compatibilità di tale disciplina con gli obblighi derivanti dall'appartenenza all'Unione europea.
FiscoRiscossione

La transazione cancella la lite

09/03/2005 L'articolo 3, comma 3, del decreto legislativo n. 138 dell'8 luglio 2002 - che contempla la definizione transattiva dei debiti iscritti a ruolo, come accordo di tipo privatistico, consentendo la riscossione anche solo di parte del credito iscritto a ruolo nei casi in cui ciò si dimostri maggiormente proficuo rispetto allo svolgimento della riscossione coattiva - è stato oggetto di attenzione della circolare dell'agenzia delle Entrate n. 8, del 4 marzo 2005. I punti salienti del documento...
RiscossioneFisco