Accertamento

Lotterie senza ritenuta d'imposta se i premi non sono corrisposti

26/02/2005 La ritenuta sui premi delle lotterie deve essere operata solo nel caso in cui questi siano effettivamente corrisposti ai beneficiari; ciò è quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza n. 547 del 13 gennaio 2005. Per il contribuente, quindi, il premio costituirebbe reddito tassabile solo nel caso di corresponsione ovvero assegnazione. Il Giudice di legittimità, con tale sentenza, ha respinto la tesi dell’Agenzia delle Entrate che ribadiva che l’obbligo della ritenuta opererebbe,...
AccertamentoFisco

Firma dei revisori sulla dichiarazione

25/02/2005 Secondo quanto indicato dalle istruzioni alla bozza del modello Unico 2005 società di capitali, la dichiarazione va sottoscritta, alternativamente, dai soggetti che effettuano il controllo contabile ovvero dal presidente del collegio sindacale se tale organo esiste e gli è stato affidato il controllo contabile.
AccertamentoFiscoDichiarazioni

Previsto un incremento delle verifiche sulle operazioni intracomunitarie

22/02/2005 L’agenzia delle Entrate con la circolare n. 7 del 21 febbraio 2005 ha definito i primi indirizzi operativi in merito all’attività di prevenzione e di contrasto all’evasione per l’anno 2005, secondo le novità fortemente volute dalla Finanziaria 2005. L’azione accertativa potrà essere realizzata attraverso l’incremento dello strumento degli accertamenti parziali e sarà finalizzata a individuare i soggetti beneficiari dei crediti d'imposta "bonus assunzioni" e "Tremonti Sud", di cui agli art. 7 e 8...
FiscoAccertamento

Sostituti, certificazione dei redditi in pista con il Cud per il 2005

20/02/2005 L’agenzia delle Entrate, con il provvedimento del 15 novembre 2004 (pubblicato in “Gazzetta Ufficiale” n. 280 del 29 novembre 2004, suppl. ord. 171), ha approvato il modello “Cud 2005”, con le relative istruzioni, che deve essere utilizzato dai datori di lavoro sostituti d'imposta per la certificazione delle somme e dei valori erogati nel 2004 ai lavoratori dipendenti ed ai percettori di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente. Nell’articolo è contenuta un’analisi delle modalità che...
FiscoAccertamentoDichiarazioni

Studi di settore, nel 2005 altre 57 revisioni

19/02/2005 Dopo che nei giorni scorsi si è concluso il cammino di validazione di 59 studi di settore, l’Amministrazione finanziaria fissa gli obiettivi per il 2005: sono almeno 57 gli studi di settore che dovranno passare la revisione del Fisco ed è atteso anche il varo di un nuovo strumento per l’accertamento destinato ad alcune tipologie di attività sanitarie. In primo luogo si pone il comparto del commercio con ben 23 studi in revisione; a seguire il settore manifatturiero con 19 studi da rivedere,...
FiscoAccertamento

Studi di settore a quattro velocità

18/02/2005 Con le validazioni del 12 gennaio 2005 e del 16 febbraio 2005, il quadro degli studi di settore è articolato in quattro diverse categorie: studi definitivi; studi sperimentali; studi monitorati; studi revisionati. Una classificazione cui corrispondono diverse regole sull'adeguamento e sui controlli, che variano in corrispondenza delle caratteristiche dei diversi strumenti di accertamento. Gli studi di settore oggi operativi sono 206 (prima della revisione erano 228). La validazione ha ridotto...
FiscoAccertamento

Studi di settore con "monitoraggio"

17/02/2005 Sono 31 gli studi di settore che la Commissione di esperti riunita ieri ha validato; essi sostituiranno il 49 vecchi studi approvati negli anni addietro e 2 nuovi studi. Per gli studi dei professionisti, la convalida comporterà il passaggio dalla loro applicazione sperimentale a quella "monitorata”.
FiscoAccertamento

Terzo settore, quadri al restyling

16/02/2005 Pubblicata dall’agenzia delle Entrate la seconda bozza del modello UNICO 2005 ENC con le relative istruzioni. Tra le principali novità evidenziate si segnala il cambiamento della denominazione del quadro RL (da "redditi diversi" ad "altri redditi"), in cui devono essere indicati, da quest'anno, i redditi diversi di cui all'art. 67 del TUIR e, nella prima sezione, i redditi di capitale disciplinati dal Capo III del Titolo I del TUIR (in precedenza indicati nel quadro RI); il recepimento, nel...
FiscoAccertamentoDichiarazioni

Studi di settore, spunta la via del monitoraggio

16/02/2005 Oggi, la Commissione di esperti dovrà validare i 31 studi di settore che sostituiranno i precedenti 49, approvati negli anni precedenti e ormai definiti “vecchi”. La revisione e il relativo monitoraggio degli studi di settore evoluti rientra nell’ambito del più ampio programma di revisione previsto dall’articolo 1 comma 399 e 400 della Legge Finanziaria 2005. In sede di adeguamento, si dovrebbe prevedere l’applicazione per almeno un anno del nuovo studio, senza che lo strumento del controllo...
FiscoAccertamento

Riallineamento su base proporzionale

15/02/2005 I modelli di dichiarazione per il 2004 si stanno avviando verso la loro versione definitiva. Sul sito Internet delle Entrate sono state pubblicate le bozze dei modelli UNICO 2005 SP ed UNICO 2005 SC, unitamente alle relative istruzioni. In particolare, il quadro RF dei modelli è stato leggermente modificato rispetto alla prima bozza, prevedendo: l'accorpamento dei righi riguardanti i redditi derivanti dalla partecipazione in società di persone e in società di capitali che hanno esercitato...
FiscoAccertamentoDichiarazioni