Fisco

Il tetto all'affitto vale in tutti i Comuni

07/02/2005 Viene di seguito illustrata la disciplina delle locazioni concordate di cui al decreto ministeriale 14 giugno 2004. Tale provvedimento, che estende in tutta Italia l'efficacia degli affitti convenzionali, prevede tre tipi di contratto di durata inferiore a quelli a canone libero (8 anni): quelli con canone concordato di cinque anni (3 + 2 di rinnovo automatico, se non c'è accordo tra proprietario e inquilino); quelli per gli studenti universitari; quelli transitori, da 1 mese a 18 mesi.
ImmobiliFisco

Vincoli più rigidi sulle collaborazioni

07/02/2005 Sulla base di quanto disposto dalla Finanziaria 2005, gli enti locali e le altre amministrazioni possono conferire incarichi di collaborazione solo nell'ipotesi in cui vengano rispettati determinati vincoli di carattere procedurale: obbligo di motivazione, con riferimento all'assenza di analoghe professionalità all'interno dell'ente, ovvero al ricorrere di circostanze di carattere straordinario; parere dei revisori dei conti; obbligo di trasmissione alla sezione regionale della Corte dei Conti.
Fisco

Editoria, domande per il bonus entro il 24

06/02/2005 Entro il 24 febbraio 2005 vanno presentate le domande per beneficiare del credito d'imposta spettante per il 2004 alle imprese editoriali, pari al 10% delle spese sostenute per l'acquisto della carta, di cui all'articolo 4, commi 181 - 186 e 189 della legge n. 350 del 24 dicembre 2003 (Finanziaria 2004). A tal fine, le imprese editrici di quotidiani e periodici iscritte al Registro degli operatori di comunicazione (Roc), e quelle editrici di libri, devono presentare apposita domanda.
AgevolazioniFisco

Catasto, aumenti a catena

06/02/2005 La procedura di revisione del classamento catastale per microzone, che verrà avviata dai Comuni in attuazione del provvedimento del direttore dell'agenzia del Territorio, in corso di approvazione, si rifletterà su tutti i tributi che hanno come base di calcolo la rendita catastale: l'Ici, l'Irpef e le imposte di registro, ipotecaria e catastale.
ImmobiliFisco

Il Fisco all'attacco sugli affitti

06/02/2005 L'agenzia delle Entrate (Telefisco 2005) ha precisato che quando viene accertato che un contribuente registri e dichiari un canone di locazione annuo inferiore al 10% del valore catastale, si provvederà al recupero d'imposta e all'irrogazione delle sanzioni comprensive dei relativi interessi. Non verranno, però, effettuati accertamenti automatici.
ImmobiliFisco

Spazio al concordato se non cambia lo studio di settore

05/02/2005 Durante Telefisco 2005, l'Agenzia delle entrate ha chiarito che lo svolgimento, dal 2004, di un'attività diversa da quella svolta nel biennio 2002/2003 costituisce causa di esclusione dalla pianificazione fiscale concordata. Peraltro, se l'attività viene svolta dal 2004 con un codice diverso dal passato, ma rientrante nel medesimo studio di settore (attività omogenee), non dovrebbe essere integrata una causa di esclusione dall'istituto. Tale esclusione, precisa l'Agenzia delle Entrate, è...
Fisco

La «disponibilità» è tassabile

05/02/2005 Il trattamento economico derivante dal contratto collettivo costituisce reddito di lavoro subordinato e anche l'indennità di disponibilità prevista dai contratti di lavoro a chiamata ha natura reddituale, ex articolo 51 del Tuir.
FiscoImposte e Contributi

Nuova deducibilità "stretta" per gli Ias

05/02/2005 L'ipotesi di estendere l'ambito applicativo dell'articolo 109, comma 4, del Tuir anche alle fattispecie che emergono dall'applicazione degli standard contabili comporta la necessità di rilevare le correlate imposte differite passive, come sottolinea Assonime con la lettera dell’1 febbraio 2005. In proposito, l’articolo 6 dello schema di decreto legislativo prevede che le società che redigono il bilancio di esercizio adottando i principi contabili internazionali non possano distribuire:utili...
ContabilitàFisco

Le misure sui trasferimenti fissano la soglia di sicurezza

05/02/2005 Con circolare n. 4, del 3 febbraio 2005, l'Assonime interviene sulle novità fiscali introdotte dalla Finanziaria per il 2005 nel settore delle locazioni immobiliari. In riferimento alla nullità dei contratti di locazione non registrati, dopo aver motivato l'irragionevolezza della sanzione civilistica derivante da un inadempimento fiscale, la circolare ritiene che tale previsione non si applichi ai contratti di locazione: di fondi rustici, stipulati nell'esercizio di imprese, arti e professioni...
ImmobiliFisco

Il fornitore di chi esporta paga solo per i propri errori

05/02/2005 La circolare Assonime n. 3, del 3 febbraio 2005, afferma che il fornitore dell'esportatore abituale è tenuto a rispondere in solido per il pagamento dell'imposta solo se l'irregolarità della comunicazione gli è imputabile, non anche nel caso in cui l'errore tragga origine dall'inesattezza o incompletezza della dichiarazione d'intento. L’Associazione ritiene inoltre che la sanzione prevista sarebbe sproporzionata rispetto alla natura della violazione commessa. Infine, essa sostiene la dubbia...
FiscoImposte e Contributi