Ravvedimento

Ravvedimento per omessa presentazione di Unico cartaceo

25/09/2010 Le persone fisiche senza vincolo di presentazione in via telematica di Unico 2010 hanno tempo fino al 28 settembre 2010 per rimediare alla mancata presentazione del modello in forma cartacea entro il termine previsto del 30 giugno scorso. I contribuenti citati dovranno presentare il modello presso gli uffici postali.
FiscoRavvedimento

Ravvedimento operoso per l’omessa denuncia delle imprese di assicurazioni estere in Italia

07/08/2010 Al fine di rilasciare chiarimenti in merito agli adempimenti relativi al tributo regolato dalla legge n. 1216/61, riguardanti le imprese di assicurazione estere operanti in Italia in regime di libera prestazione di servizi, l’agenzia delle Entrate, in data 6 agosto 2010, ha emanato la risoluzione n. 80/E. Riguardo alle modalità di denuncia mensile e annuale e di versamento dell’imposta dovuta sui premi e accessori incassati in ciascun mese dalle imprese assicuratrici estere, la risoluzione...
FiscoRavvedimento

Ravvedimento operoso per l’omessa denuncia delle imprese di assicurazioni estere in Italia

07/08/2010 Al fine di rilasciare chiarimenti in merito agli adempimenti relativi al tributo regolato dalla legge n. 1216/61, riguardanti le imprese di assicurazione estere operanti in Italia in regime di libera prestazione di servizi, l’agenzia delle Entrate, in data 6 agosto 2010, ha emanato la risoluzione n. 80/E. Riguardo alle modalità di denuncia mensile e annuale e di versamento dell’imposta dovuta sui premi e accessori incassati in ciascun mese dalle imprese assicuratrici estere, la risoluzione...
FiscoRavvedimento

15 aprile 2010 ultimo giorno utile per il ravvedimento “breve”

15/04/2010 I contribuenti Iva tenuti alla presentazione della dichiarazione in via autonoma o che optano per la dichiarazione unificata - modello Unico 2010 - e  pagano a rate il saldo Iva 2009, avevano come prima data di scadenza quella del 16 marzo 2010 per il versamento della prima rata. Coloro che non hanno rispettato il predetto termine possono entro il 15 aprile 2010 rimediare con il ravvedimento “breve”. Il ravvedimento consente di versare le somme dovute maggiorate della sanzione del 2,5% e con...
FiscoRavvedimentoImposte e Contributi

Indicazioni agenziali per sanare inadempienze della presentazione dell’RW

16/03/2010 L’agenzia delle Entrate, con la circolare n. 11 del 12 marzo 2010, interviene in merito agli adempimenti per i frontalieri (lavoratori dipendenti, pubblici e privati, che prestano servizio all’estero) che si ravvedono dell’omessa o incompleta presentazione del modulo RW. Ed, inoltre, si forniscono indicazioni anche per gli altri contribuenti soggetti all’obbligo di monitoraggio fiscale che, anziché utilizzare lo scudo fiscale, scelgono di regolarizzare la loro posizione ricorrendo al...
RavvedimentoFisco

La circolare 11 ripristina il 3% nel caso di imposte dovute

16/03/2010 Con la circolare 11 del 2010 l’agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito al ravvedimento operoso breve, entro i 90 giorni successivi alla scadenza del termine di presentazione della dichiarazione. Nello specifico affronta la situazione della regolarizzazione delle omissioni relative al monitoraggio degli investimenti esteri e delle attività estere di natura finanziaria. Con il paragrafo 3.1 viene parzialmente superato quanto detto con la pregressa circolare n. 49/E/2009, nel...
FiscoRavvedimento

Indicazioni agenziali per sanare inadempienze della presentazione dell’RW

14/03/2010 L’agenzia delle Entrate, con la circolare n. 11 del 12 marzo 2010, interviene in merito agli adempimenti per i frontalieri (lavoratori dipendenti, pubblici e privati, che prestano servizio all’estero) che si ravvedono dell’omessa o incompleta presentazione del modulo RW. Il documento integra quanto detto nella circolare n. 48/E/2009 con la quale sono stati forniti chiarimenti in merito alle modalità di regolarizzazione delle posizioni dei lavoratori dipendenti che, in relazione alla propria...
FiscoRavvedimento

L’Agenzia non intende bloccare il ravvedimento operoso danneggiando le imprese in difficoltà

18/12/2009 È questa la rassicurazione del direttore dell’agenzia delle Entrate, Befera, nel corso dell'incontro che si è tenuto con le associazioni di categoria e gli Ordini professionali, allarmati dall’annuncio dell’Agenzia di voler contrastare l’indebito utilizzo del ravvedimento con l’invio di lettere ai contribuenti. L’Agenzia, intendendo monitorare e contrastare i fenomeni fraudolenti connessi agli omessi o insufficienti versamenti, spedirà le missive solo a coloro che già negli anni scorsi...
FiscoRavvedimento

Ravvedimento meno oneroso con l’interesse legale sceso all’1%

17/12/2009 Nel proseguire l’azione di razionalizzazione degli interessi per la riscossione e il rimborso dei tributi, l’agenzia delle Entrate ha ulteriormente abbassato il costo del ravvedimento operoso. La misura degli interessi legali da corrispondere in caso di regolarizzazione successiva degli omessi o insufficienti versamenti all’Erario passerà, infatti, dal 3% all’1%, con decorrenza dal 1° gennaio 2010. Ciò è quanto prevede il decreto del ministero dell’Economia e delle Finanze del 4 dicembre 2009,...
FiscoRavvedimento

Il Fisco scrive ai contribuenti che hanno movimentato all’estero non segnalando nell’RW

18/11/2009 Sono migliaia i contribuenti nelle mire del Fisco, che invia avvisi bonari a coloro che hanno effettuato nel 2008 movimenti finanziari all’estero, segnalati dagli intermediari, di importo superiore ai 50mila euro senza indicarli nel Quadro RW della dichiarazione dei redditi 2009. Le missive stavolta, al contrario delle lettere-questionario di ottobre, non ostacolano lo scudo. Anzi, la lettera rappresenta un invito a regolarizzare con ravvedimento ma tra le righe si capisce che è ammessa...
AccertamentoFiscoRavvedimento