Ravvedimento

Stabilità 2015. Nuovo regime forfettario non senza perplessità

18/10/2014 Il nuovo regime forfettario che dal 1° gennaio 2015 regolerà la tassazione agevolata di lavoratori autonomi, professionisti e mini-imprese è già oggetto di discussione. Dal nuovo anno, il regime dei minimi per lavoratori autonomi e piccole imprese vedrà triplicare l’aliquota dell’imposta sostitutiva dal 5% al 15%, con una differenziazione delle soglie massime di ricavi, che invece oggi vede un limite fisso per tutti a 30mila euro. Il nuovo regime forfettario Secondo quanto si legge...
RavvedimentoFiscoProfessionisti

Acconto Tasi, sanzioni ridotte per chi si ravvede velocemente

16/10/2014 Oggi, 16 ottobre 2014, è l’ultimo giorno utile per il pagamento dell’acconto Tasi da parte di tutti quei contribuenti titolari di fabbricati e aree edificabili situati nei più dei 5mila comuni, che hanno inviato nei termini le delibere sulle aliquote al Ministero dell’Economia: ossia entro il 10 settembre per poi vederle pubblicate sul sito ministeriale entro il 18 settembre 2014. Le incertezze che hanno accompagnato i contribuenti verso questo adempimento hanno portato ad immaginare fin da...
DirittoFiscoRavvedimentoDiritto CommercialeImposte e Contributi

"L’Agenzia Informa” si arricchisce di nuove cinque guide online

23/08/2014 Dal 20 agosto 2014 sono disponibili sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate cinque nuove guide destinate ad aiutare i contribuenti a muoversi nei diversi ambiti degli accertamenti esecutivi, del ravvedimento operoso e delle remissione in bonis, degli istituti previsti dalla legge per evitare le liti con il Fisco e delle sanzioni amministrative e penali che scattano in caso di violazione di un obbligo tributario. Un vademecum apposito è poi stato dedicato alla casa e alla relativa...
AccertamentoFiscoRavvedimento

Redditometro, 75 mila lettere ai contribuenti con spese troppo alte

02/08/2014 Sono 75mila i contribuenti destinatari delle lettere predisposte dalla direzione centrale Accertamento, che evidenziano una divergenza troppo elevata tra le spese sostenute e i redditi dichiarati nella dichiarazione 2013, relativa al periodo d'imposta 2012. In linea con quanto prefigurato nel Piano del Governo contro l'evasione fiscale, il Fisco sta tentando di sensibilizzare i contribuenti che non hanno dichiarato il giusto per spingerli verso una sorta di adempimento spontaneo. Le...
AccertamentoFiscoRavvedimento

Studi di settore. Ufficiale la proroga dei versamenti al 7 luglio

17/06/2014 La proroga dei versamenti risultanti da Unico 2014, compreso il primo acconto per il 2014, e dalla dichiarazione Irap per i soggetti interessati dagli studi di settore è ormai ufficiale. Il Decreto del presidente del consiglio dei ministri del 13 giugno 2014, che ha posticipato il termine dei pagamenti dal 16 giugno al 7 luglio per tutti quei contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore è stato pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” n....
DichiarazioniFiscoRavvedimento

Acconto Imu e Tasi, possibile il ravvedimento dopo la scadenza del 16 giugno

16/06/2014 Oggi, 16 giugno 2014, è l’ultimo giorno utile per il versamento degli acconti Imu e Tasi da parte dei contribuenti che risiedono nei Comuni che hanno deliberato e pubblicato le aliquote entro lo scorso 31 maggio. Ci sono poi dei Comuni che hanno fissato un termine diverso per il versamento (esempio: 16 luglio, 31 luglio e 16 agosto), permettendo ai contribuenti che vi risiedono di effettuare i pagamenti a queste scadenze locali senza alcuna ripercussione. Al via il condono Lo stesso Governo,...
FiscoRavvedimentoImposte e Contributi

Ravvedimento rata non pagata: ecco i codici tributo

05/03/2014 Con la risoluzione n. 25 del 4 marzo 2014, l’agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il versamento - con F24 - di sanzioni e interessi dovuti, in caso di ravvedimento, sugli importi rateizzati a seguito di definizione dell’accertamento, accertamento con adesione, conciliazione giudiziale e mediazione. I codici: - ravvedimento su importi rateizzati relativi a tributi erariali - 9946 (sanzione), 1984 (interessi) - ravvedimento su importi rateizzati relativi...
FiscoRavvedimento

Telefisco 2014. Chiarimenti su fabbricati destinati alla vendita locati e sanatoria Equitalia

03/02/2014 In occasione di Telefisco 2014, il Dipartimento delle Finanze del ministero dell’Economia è intervenuto per chiarire alcuni aspetti circa l’esenzione Imu per i fabbricati destinati alla vendita da parte delle imprese costruttrici. Il Dl n. 102/2013, all’articolo 2, prevede l’esenzione dell’imposta municipale per i fabbricati realizzati dalle imprese costruttrici, destinati alla vendita, fintantoché rimane valida questa loro destinazione. In attesa della vendita, anche se il fabbricato resta...
RavvedimentoFiscoRiscossioneImposte e Contributi

Al via i termini del ravvedimento per chi non ha pagato entro il 2 dicembre

04/12/2013 Le persone fisiche e le società di persone che non hanno versato il secondo acconto 2013 di Irpef, Irap, Ivie, Ivafe, cedolare secca e imposta sostitutiva dei minimi entro il termine fissato per il 2 dicembre (non oggetto di proroga come accaduto per i soggetti Ires) hanno ora la possibilità di sanare la loro posizione avvalendosi del ravvedimento operoso e così versare in ritardo gli acconti, con le sanzioni in misura ridotta rispetto alle ordinarie, maggiorati degli interessi legali annui al...
FiscoRavvedimentoImposte e Contributi

Deduzioni Irap incumulabili con le altre previste sul costo del personale dipendente

29/10/2013 Con risposta ad interpello n. 954-565/2013 del 23 ottobre, la Direzione regionale dell'Emilia-Romagna dell'Agenzia delle Entrate, rispondendo al quesito sollevato da una società circa la possibilità di cumulo tra le deduzioni Irap connesse al cuneo fiscale e le deduzioni riconosciute sui costi del personale addetto all’attività di ricerca e sviluppo, ha offerto un’interpretazione restrittiva dell’articolo 11, comma 4-septies del Dlgs 446/97. Nello specifico, la Direzione regionale...
FiscoRavvedimentoImposte e Contributi